Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

Profili professionali

I principali profili professionali, identificati con il contributo delle parti sociali, sono rappresentati dal tecnico faunista, tecnico di allevamento/delle produzioni animali, ovvero interfaccia tecnica/commerciale fra azienda e allevamenti, operatore di controllo qualità, operatore commerciale di filiera. Tra le possibili attività del laureato in Produzioni e Gestione degli Animali in Allevamento e Selvatici si annoverano :

  • la pianificazione aziendale nel settore delle produzioni animali, sia primarie che trasformate;
  • la consulenza e assistenza nei settori delle produzioni animali, sia primarie che trasformate, con esclusione degli aspetti sanitari;
  • la formulazione di razioni e mangimi per animali;
  • le attività di estimo relative al settore zootecnico e faunistico;
  • le attività di difesa dell'ambiente e del benessere animale limitatamente alla valutazione dei requisiti ambientali, strutturali e tecnologici delle tipologie di allevamento del settore delle produzioni animali, nonché la valutazione dell'impatto ambientale degli allevamenti zootecnici;
  • la direzione di aziende zootecniche, faunistiche, venatorie e di acquacoltura;
  • l'attività tecnica di analisi di laboratorio degli alimenti per animali nonché delle produzioni animali sia primarie che trasformate;
  • le attività di selezione e miglioramento genetico delle specie domestiche e di interesse faunistico allevate;
  • l'inseminazione artificiale nelle specie animali in produzione zootecnica, con esclusione degli equini;
  • la consulenza tecnica e normativa nel settore della pianificazione e gestione faunistica, comprensiva delle specie ittiche di acqua dolce.

Sono di conseguenza previsti sbocchi occupazionali nelle aziende agro-zootecniche, nell'industria mangimistica, nelle industrie agro-alimentari, nei servizi (miglioramento genetico, laboratori di analisi di mangimi e alimenti di origine animale, certificazione di qualità), nelle associazioni di categoria, nelle aziende agri-turistico-venatorie e faunistico-venatorie, negli ambiti territoriali di caccia e comprensori alpini, negli enti pubblici con competenze nella pianificazione e coordinamento delle politiche agricole e ambientali, nelle organizzazioni non governative.

Il corso prepara alle professioni di:

  • Tecnici agronomi e forestali
  • Zootecnici

 

I dati relativi alle indagini di follow-up occupazionale elaborati dal Servizio Job-Placement della Scuola di Agraria e Veterinaria sono disponibili nella sezione Job Placement del sito SAMEV

Ultimo aggiornamento: 11/10/2021 12:32