Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Gestione informatizzata delle produzioni animali

Oggetto:

Computerized management of animal productions

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
SVE0164
Docenti
Prof. Domenico BERGERO (Responsabile)
Prof. Roberto RASERO (Affidatario)
Prof. Claudio BELLINO (Affidatario)
Dott. Alessandro RICCI (Affidatario)
Anno
3° anno
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
AGR/19 - zootecnica speciale
VET/08 - clinica medica veterinaria
VET/10 - clinica ostetrica e ginecologia veterinaria
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto con orale a seguire
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento concorre alla realizzazione dell'obiettivo formativo del corso di studi in PGAAS perché fornisce allo studente le conoscenze necessarie per un servizio di consulenza e assistenza ad associazioni di allevatori e ad aziende agro-zootecniche nella gestione dei dati sanitari e riproduttivi, nella gestione del razionamento al fine della limitazione delle tecnopatie, nella applicazione di nuove tecnologie alla pratica zootecnica, nonché nella scelta dei riproduttori e nella programmazione degli accoppiamenti. L'obiettivo generale è l'aumento della redditività attraverso la diminuzione dei problemi sanitari e riproduttivi, il miglioramento delle prestazioni riproduttive e produttive e il potenziamento della resistenza genetica alle malattie. Le conoscenze del corso, applicate alla pratica zootecnica,  concorrono a ridurre la necessità dei trattamenti e a contenere il rischio dei residui. Ulteriori obiettivi specifici sono il controllo della consanguineità e la riduzione dell'impatto ambientale.

This course contributes to the achievement of the educational objective of the PGAAS study course because it provides the student with the necessary knowledge for a consultancy service and assistance to breeders' associations and agro-zootechnical companies in the management of health and reproductive data, in management rationing for the purpose of limiting the technopathies, in the application of new technologies to the zootechnical practice, as well as in the choice of the reproducers and in the scheduling of the couplings. The overall objective is to increase profitability through the reduction of health and reproductive problems, the improvement of reproductive and productive performance and the enhancement of genetic resistance to diseases. The knowledge of the course, applied to the zootechnical practice, helps to reduce the need for treatments and to decrease the risk of residues. Further specific objectives are the control of consanguinity and the reduction of the environmental impact.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

MD Gestione informatizzata degli allevamenti e zootecnia di precisione:

Lo studente dovrà essere in grado di operare nella gestione informatizzata delle aziende agro-zootecniche e di utilizzare le informazioni degli archivi digitali ai fini del miglioramento genetico secondo gli obiettivi stabiliti. Lo studente dovrà approfondire e saper applicare le competenze di cui al portfolio del CdS alle voci GENET-1-6.

Inoltre, lo studente dovrà saper utilizzare nuove tecnologie al fine di migliorare la produttività delle aziende zootecniche (a titolo esemplificativo, robotica, accelerometria, utilizzo di termocamere e di telecamere per il controllo del gruppo ecc…). Lo studente dovrà poi saper utilizzare softwares di razionamento computerizzato e valutare criticamente le razioni in uso e quelle proposte.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE: conoscere il significato degli indici di selezione e dei coefficienti di consanguineità; conoscere alcuni programmi gestionali e il significato delle informazioni archiviate; conoscere le principali tecnologie applicabili alle produzioni animali, conoscere i software di razionamento.

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: suggerire la scelta dei riproduttori in funzione delle condizioni e delle caratteristiche delle singole aziende, dedotte dalle informazioni archiviate, secondo gli obiettivi stabiliti. Suggerire l'applicazione di nuove tecnologie per una migliore gestione degli animali; proporre miglioramenti nel razionamento in atto.

ABILITÀ COMUNICATIVE: saper descrivere in modo sintetico e convincente i vantaggi applicativi delle gestione informatizzata e della applicazione di nuove tecnologie usando un linguaggio appropriato e comprensibile.

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO: saper utilizzare programmi gestionali e le informazioni archiviate nonché nuove tecnologie per risolvere problemi specifici di singole aziende.

MD Gestione informatizzata dei dati riproduttivi

Oltre ad aver acquisito le conoscenze proprie dell'insegnamento, lo studente dovrà saper impostare una raccolta routinaria e sistematica di dati al fine di ottenere i principali indici di monitoraggio delle performance riproduttive in allevamento.  Lo studente dovrà inoltre possedere una conoscenza operativa dei principali software gestionali , essere in grado di analizzare correttamente dati di fertilità dell'azienda zootecnica e imparare a gestirne le problematiche riproduttive.

MD Gestione informatizzata dei dati sanitari

Oltre ad aver acquisito le conoscenze proprie dell'insegnamento lo studente dovrà saper impostare una raccolta routinaria e sistematica di dati al fine di ottenere i principali indici di monitoraggio sanitario in allevamento.  Lo studente dovrà inoltre possedere una conoscenza operativa dei principali software gestionali ed essere in grado di interpretarne le elaborazioni per identificare le aree problema di un allevamento.

MD Computerized management of precision livestock and livestock breeding:

 The student must be able to operate in the computerized management of the agro-zootechnical companies and to use the information of the digital archives for the purpose of genetic improvement according to the established objectives. The student will have to deepen and be able to apply the competences referred to in the CdS portfolio to the GENET-1-6 items.
 Furthermore, the student must know how to use new technologies in order to improve the productivity of zootechnical farms (by way of example, robotics, accelerometry, use of thermal imaging cameras and cameras for groups control, etc.). The student must then be able to use computerized rationing software and critically evaluate the rations in use and those proposed.
 KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING ABILITY: to know the meaning of the selection indexes and the coefficients of consanguinity; to know some management programs and the meaning of the information stored; to know the main technologies applicable to animal productions, to know the rationing software.
ABILITY TO APPLY KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING: to suggest the choice of players according to the conditions and characteristics of the individual companies, deduced from the information stored, according to the established objectives. To suggest the application of new technologies for better animal management; to propose improvements in rationing in place.
 COMMUNICATION SKILLS: to be able to describe in a concise and convincing way the application advantages of computerized management and the application of new technologies using an appropriate and comprehensible language.
 LEARNING SKILLS: knowing how to use management programs and archived information as well as new technologies to solve specific problems of individual companies.
 MD Computerized management of reproductive data
 In addition to having acquired the knowledge of teaching, the student must know how to set up a routine and systematic collection of data in order to obtain the main indices of monitoring reproductive performance in breeding. The student must also have an operational knowledge of the main management software, be able to correctly analyze fertility data and learn how to manage reproductive problems.
 MD Computerized management of health data
 In addition to having acquired the knowledge of teaching, the student must know how to set up a routine and systematic collection of data in order to obtain the main health monitoring indicators in the farm. The student must also possess an operational knowledge of the main management software and be able to interpret the elaborations to identify the problem areas of a farm.
Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso si compone di tre moduli:

-          MD Gestione informatizzata dei dati riproduttivi (1 CFU, VET/10; 6 ore di didattica frontale e 6 ore di esercitazioni collettive)

-          MD Gestione informatizzata dei dati sanitari (2 CFU, VET/08; 12 ore di didattica frontale e 12 ore di esercitazioni collettive in aula informatica)

-          MD Gestione informatizzata degli allevamenti e zootecnia di precisione (3 CFU, AGR/19; 14 ore di didattica frontale e 22 ore di esercitazioni collettive)

 

The course consists of three modules:

- MD Computerized management of reproductive data (1 CFU, VET / 10, 6 hours of frontal teaching and 6 hours of collective exercises)
- MD Computerized management of health data (2 CFU, VET / 08, 12 hours of frontal teaching and 12 hours of collective exercises in the computer lab)
- MD Computerized management of livestock and precision zootechny (3 CFU, AGR / 19, 14 hours of frontal teaching and 22 hours of collective exercises)
Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame viene svolto sotto forma di prove pratiche con l'ausilio di supporti informatici, oltre ad una prova finale orale.
The examination is carried out in the form of practical tests with the aid of computer support, as well as a final oral exam.

Oggetto:

Attività di supporto

E' prevista una mezza giornata di attività in azienda, a carattere multidisciplinare.
Half a day of activities in the company is planned, with a multidisciplinary character.

Oggetto:

Programma

i) Vecchi e nuovi obiettivi di selezione per un miglioramento genetico di precisione.

ii) Uso di programmi dedicati per l'analisi dei dati e la scelta dei riproduttori (Dairy Comp, servizio di assistenza del Libro Genealogico della razza bovina Piemontese).

iii) Utilizzo di nuove tecnologie per l'allevamento animale

iv) utilizzazione di software per il razionamento degli animali in produzione zootecnica

v) Definizione di monitoraggio sanitario ed importanza della registrazione ed analisi dei dati. Principali indici di monitoraggio sanitario negli allevamenti (ruminanti e suini) e loro significato. Analisi del dato attraverso software di gestione aziendale ed interpretazione dei risultati ottenuti.

vi) Principali indici di fertilità e loro significato. Basi di riproduzione e gestione della riproduzione. Registrazione ed analisi dei dati riproduttivi aziendali e gestione delle problematiche riproduttive. Utilizzo di software per la raccolta, gestione ed analisi dei dati riproduttivi.


i) Old and new selection objectives for precision genetic improvement.
ii) Use of dedicated programs for data analysis and selection of breeders (Dairy Comp, service of the Genealogical Book of the Piemontese bovine breed).
iii) Use of new technologies for animal breeding
iv) use of software for rationing animals in livestock production
v) Definition of health monitoring and importance of recording and analysis of data. Main indicators of health monitoring in livestock (ruminants and pigs) and their significance. Data analysis through business management software and interpretation of the obtained results.
vi) Main fertility indexes and their meaning. Basis of reproduction and management of reproduction. Recording and analysis of reproductive business data and management of reproductive problems. Use of software for the collection, management and analysis of reproductive data.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Appunti e materiale pubblicati sul sito del corso dai docenti. Per approfondimenti sono consigliati i testi seguenti:

  • G.Setti, M.Mattiaccio. L'innovazione nella stalla da latte. Studi ed esperienze. Edagricole, Bologna, 2018.
  • Green M., Bradley A.. Dairy herd health. Ed.  University of Nottingham, UK.
  • Rodostits OM. Herd Heath - Food Animal Production Medicine. Ed. WB Saunders Company
Notes and material published on the course website by the teachers. For further information, the following texts are recommended:

G.Setti, M.Mattiaccio. L'innovazione nella stalla da latte. Studi ed esperienze. Edagricole, Bologna, 2018.
Green M., Bradley A.. Dairy herd health. Ed.  University of Nottingham, UK.
Rodostits OM. Herd Heath - Food Animal Production Medicine. Ed. WB Saunders Company


Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 21/06/2018 14:53
Non cliccare qui!