Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Zootecnica generale e miglioramento genetico

Oggetto:

Animal Breeding and Genetics

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice dell'attività didattica
VET0208
Docenti
Dott. Stefano Sartore (Responsabile)
Dott. Stefania Chessa (Affidatario)
Anno
2° anno
Periodo didattico
Terzo semestre
Tipologia
Corso monodisciplinare
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
AGR/17 - zootecnica generale e miglioramento genetico
Modalità di erogazione
Mista
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligo frequenza 50% delle ore esercitative
Tipologia d'esame
Orale
Prerequisiti
Conoscenze di base di biologia generale, fisiologia e zootecnica.

Background knowledge of general biology, physiology and animal husbandry.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento concorre alla realizzazione dell'obiettivo formativo del corso di studi in PGAAS fornendo allo studente le conoscenze di genetica utili nel campo delle produzioni animali e della gestione della variabilità genetica, nonché la corretta conoscenza delle caratteristiche morfologiche e attitudinali delle principali razze da reddito. Si ritiene che un ulteriore obiettivo formativo consista nel fornire agli studenti gli strumenti culturali, il linguaggio e una prima esposizione alla realtà di campo necessari per comprendere e gestire le problematiche delle aziende zootecniche. Tali obiettivi sono perseguiti tramite lezioni frontali ed esercitazioni da svolgere sia in aula sia in campo

The teaching contributes to the achievement of the educational objective of the course of study in PGAAS by providing the student with the knowledge of genetics useful in the field of animal production and the management of genetic variability, as well as the correct knowledge of the morphology and pourpose of the main livestock breeds. It is believed that a further training objective consists in providing students with cultural tools, language and a first exposure to the field reality needed to understand and manage the problems of livestock farms. These objectives are pursued through lectures and exercises to be carried out both in the classroom and in the field

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Oltre ad aver acquisito le conoscenze proprie dell'insegnamento, lo studente dovrà essere in grado di definire e inquadrare correttamente le problematiche di gestione genetica di un'azienda zootecnica

Inoltre lo studente dovrà aver acquisito le competenze di cui al portfolio del CdS, voci:

GENET. 1-6

CONOSCENZA E CAPACITA' DI COMPRENSIONE: conoscere le basi della genetica mendeliana e di popolazione, conoscere i descrittori morfologici delle principali razze da reddito

CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: interpretare correttamente la segregazione dei caratteri mendeliani semplici, le dinamiche della genetica di popolazione, i dati contenuti in un pedigree, le informazioni genealogiche, i coefficienti di consanguineità e i dati sul valore dei riproduttori. Riconoscere la razza di origine di un animale in base all'aspetto esteriore e conoscere l'attitudine produttiva delle razze da reddito

AUTONOMIA DI GIUDIZIO: suggerire l'utilizzo dei riproduttori migliori sulla base degli obiettivi di selezione

ABILITA' COMUNICATIVE: capacità di descrivere in maniera chiara e sintetica le basi della genetica mendeliana, del miglioramento genetico e delle caratteristiche salienti delle principali razze da reddito

CAPACITA' DI APPRENDIMENTO: capacità di operare una sintesi tra le conoscenze teoriche e le applicazioni pratiche della genetica animale nel campo della zootecnia

In addition to having aquired the knowledge of teaching, the student must be able to define and correctly frame the issues of genetic management of a livestock farm

In addition, the student must have aquired the skills referred to in the CdS portfolio, entries:

GENET. 1-6

KNOWLEDGE AND UNDERSTYNDING: to know the basis of mendelian and population genetics, to know the morphological descriptor of the mmain livestock breeds.

CAPACITY TO APPLY KNOWLEDGE AND UNDERSTANDING: to correctly interpret the segregation of simple Mendelian characters, the dynamics of population genetics, the data contained in a pedigree, the genealogical information, the coefficients of consanguinity and data on the value of the breeding stock. Recognize the breed of origin of an animal based on its appearance and know the productive attitude of the breeds of income

JUDGMENT AUTONOMY: to suggest the use of the best reproducers based on the selection objectives

COMMUNICATIVE SKILLS: ability to describe in a clear and concise manner the bases of Mendelian genetics, genetic improvement and the salient characteristics of the main income breeds

LEARNING SKILLS: ability to make a synthesis between theoretical knowledge and practical applications of animal genetics in the field of animal husbandry

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso monografico si compone di 8 CFU per un totale di 96 ore di cui 83 di lezione teorica e 13 di esercitazione.

Le attività esercitative sono così organizzate:

2 ore collettive in aula

3 ore svolte a gruppi in aula informatica

6 ore in uscita didattica presso il centro genetico dell'ANABORAPI

2 ore svolte a gruppi in stalla (CISRA)

La frequenza alle esercitazioni è obbligatoria nella misura di almeno il 50%

The monographic course consists of 8 credits for a total of 96 hours including 83 of theoretical lessons and 13 of practical works.

The practical works are organized as follows:

2 collective hours in the classroom

3 hours held in groups in the computer room

6 hours of teaching output at the ANABORAPI genetic center

2 hours held in groups in stable (CISRA)

Attendance at the practical works is mandatory at least 50%

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

N.B. A causa della grave emergenza sanitaria in atto ed in ottemperanza alle misure di contenimento della diffusione dell’infezione da Coronavirus, in deroga rispetto alla Policy Esami e a quanto in precedenza riportato nella presente scheda, l’esame del corso integrato sarà svolto in soluzione unica (ovvero comprendente gli argomenti di tutti i moduli) in modalità orale a distanza. A tal fine sarà utilizzata la piattaforma Webex. Le istruzioni per l’utilizzo della piattaforma sono disponibili ed accessibili sul sito di Unito.
Le misure introdotte sono applicate in via transitoria sino alla cessazione della situazione emergenziale legata a COVID 19

La prova orale, volta all'accertamento delle competenze elencate dal portfolio e al problem solving, consiste in 1 domanda riguardante i 2 CFU di genetica mendeliana, 1 domanda riguardante il CFU di etnografia e 2 domande riguardanti i 5 CFU di genetica di popolazione e miglioramento genetico (genetica quantitativa, operatività della selezione, sistemi di accoppiamento). Lo studente è tenuto a rispondere in maniera convincente alle domande: la sufficienza si raggiunge con 18/30. L'esame va sostenuto e superato in un'unica soluzione. La domanda di genetica mendeliana può essere sostituita dall'esonero facoltativo sostenuto durante il corso, se è stato superato con almeno 18/30.

The verification of learning includes a written test; if this test is passed, an oral exam will be held the following day. The written test consists of 5 open questions or multiple choice questions concerning the 2 CFU of Mendelian genetics. Each correct answer is worth 6/30, there are no penalties for incorrect answers and sufficiency is reached with 18/30; in any case the student is required to correctly answer at least 3 out of 5 questions. The oral exam, aimed at ascertaining the skills listed by the portfolio and problem solving, consists of 2 questions regarding the 5 CFU of population genetics and genetic improvement (quantitative genetics, selection operation) and in 2 questions concerning 1 CFU of ethnography. The student is obliged to answer the questions sufficiently convincingly: the sufficiency in the oral exam is reached with 18/30. The final grade is given by the weighted average of the marks obtained in the written test (2 CFU) and oral (6 CFU). The examination must be supported and passed in a single solution. The written test can be supported as an optional exemption during the course. Also in this case the student must answer 5 open questions or multiple choice questions regarding the 2 CFU of Mendelian genetics; each correct answer is worth 6/30, no penalties for incorrect answers are provided and the sufficiency is reached with 18/30. In any case, the student must correctly answer 3 out of 5 questions. 

Oggetto:

Attività di supporto

Non sono previste attività di supporto

No support activities are planned

Oggetto:

Programma

i) Le basi fisiche dell'eredità: cromosomi, DNA e RNA, codice genetico, geni, alleli e genotipi, mutazioni.

ii) Eredità mendeliana, segregazione di più coppie di alleli, rapporti mendeliani modificati, caratteri indesiderabili e accoppiamenti di prova, interazione fra geni, associazione genica, eredità legata al sesso, polimorfismi del DNA.

iii) La struttura delle razze, le principali razze bovine, ovi-caprine e suine.

iv) I principi della genetica di popolazione: frequenze alleliche e genotipiche, modello di Hardy-Weinberg.

v) I fattori evolutivi: mutazione, migrazione, selezione, dimensioni della popolazione, accoppiamento non casuale, parentela e consanguineità.

vi) L'eredità dei caratteri quantitativi. Valore genotipico e valore fenotipico. Valore riproduttivo. Ereditabilità, ripetibilità, correlazione. La risposta alla selezione. La valutazione degli animali a fini selettivi. Gli indici genetici. La selezione per più caratteri.

vii) Operatività della selezione in Italia (piani di miglioramento genetico elaborati dall'ANAFI per la razza bovina Frisona Italiana, dall'ANABoRaPi per la razza bovina Piemontese e dall'ANAS per le razze suine).

viii) Aspetti applicativi dei metodi di accoppiamento.

-          Physical bases of inheritance: chromosomes, DNA and RNA, the genetic code, gene, allele, genotype, mutation.

-          Mendelian inheritance, segregation of more than one gene, modified Mendelian proportions, undesirable  traits and test mating, gene interaction, genetic linkage, X-linked genes,  DNA polymorphisms.

-          Breed structure, the main cattle, sheep, goat and swine breeds.

-          Basic population genetics: allele and genotypic frequencies, the Hardy-Weinbert model.

-          Evolution factors: mutation, migration, selection, population size, non-random mating, relationship and inbreeding.

-          Quantitative genetics. Genotypic and phenotypic value. Breeding value. Heritability, repeatability, correlation. Response ti selection. Evaluation of animals for selection. Index of selection. Selection for more than one trait.

-          Selection schemes in Italy: Italian Holstein cattle breed, Piemontese cattle breed, Large White, Landrace, Duroc and Piétrain swine breeds.

-          Mating systems in practice.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Appunti e materiale pubblicato sul sito dai docenti sono il materiale didattico principale; inoltre per approfondimenti si consiglia la consultazione dei testi seguenti:

F.B. Hutt, B.A. Rasmussen, Genetica Animale, Edi. Ermes, Milano, 1985.

F.W. Nicholas, Introduction to Veterinary Genetics, Wiley-Blackwell, Hoboken (NJ), 2010.

G. Pagnacco, Genetica animale applicata, Casa Editrice Ambrosiana, Milano, 2004.

 

Notes and material published on the site by the teachers are the main teaching material; moreover, for further information, we recommend consulting the following texts:

F.B. Hutt, B.A. Rasmussen, Genetica Animale, Edi. Ermes, Milano, 1985.

F.W. Nicholas, Introduction to Veterinary Genetics, Wiley-Blackwell, Hoboken (NJ), 2010.

G. Pagnacco, Genetica animale applicata, Casa Editrice Ambrosiana, Milano, 2004.



Oggetto:

Note

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

Le discipline propedeutiche sono: Fisiologia veterinaria e principi di etologia applicata.

The preparatory disciplines are: Veterinary physiology and principles of applied ethology.

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 13/01/2021 14:55
Non cliccare qui!