Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Zoocolture

Oggetto:

Poultry and fish production

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
VET0213
Docenti
Dott. Benedetto SICURO (Responsabile)
Prof. Cecilia MUGNAI (Responsabile)
Anno
2° anno
Tipologia
Corso integrato
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
AGR/20 - zoocolture
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto più orale facoltativo
Prerequisiti
Lo studente deve possedere nozioni fondamentali di biologia, fisiologia e zoologia.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento concorre alla realizzazione dell'obiettivo formativo del corso di studi in PGAAS fornendo allo studente conoscenze relative alle principali tecniche di allevamento utilizzate in avicoltura, coniglicoltura e acquacoltura utili nel campo delle produzioni animali (le tecniche di allevamento avicolo a terra e in gabbia, le principali differenze tra l'allevamento avicolo da carne e da uova, le moderne tecniche di allevamento cunicolo, il benessere animale e il rispetto delle condizioni di allevamento nei settori dell'avicoltura e della coniglicoltura. Le principali specie dell'acquacoltura italiana, le differenze tra la piscicoltura in acqua dolce e marina, le condizioni ambientali negli allevamenti ittici e la qualità delle acqua di allevamento, le specie nuove per l'acquacoltura italiana ed europea.

Gli obiettivi principali di questo corso sono quindi quelli di fornire una conoscenza degli elementi fondamentali dell'allevamento avicolo, cunicolo e dell'acquacoltura oltre stimolare negli studenti lo sviluppo di una capacità critica personale e sviluppare un'attenzione agli aspetti più importanti per lo sviluppo di questo settore produttivo a livello regionale e nazionale.

Lo sviluppo della capacità critica degli studenti viene inoltre stimolata ricorrendo ad attività in classe in cui sono coinvolti tutti gli studenti. Durante queste attività gli studenti vengono valutati quindi sulla base delle loro capacità critiche nei confronti delle discipline studiate.

Gli obiettivi di apprendimento vengono quindi perseguiti attraverso lezioni frontali, esercitazioni in aula e in aziende zootecniche sia universitarie che private 

Provide basic knowledge on the breeding techniques of avicunicular and fish species of livestock and hunting interest, on the main infrastructures used in poultry, tunnel and freshwater fisheries, on management factors affecting livestock production and quality of Products of animal origin. Provide students with a general overview of poultry and fish production in Italy, referring to the Piedmontese situation and paying particular attention to possible future developments in this sector. Provide students with the basic knowledge to handle a poultry farm of hunting species. Provide students with an understanding of the interactions between bred, wild and introduced species.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Oltre ad aver acquisito le conoscenze proprie dell'insegnamento, lo studente,  dovrà essere in grado di definire ed inquadrare correttamente i principali fattori tecnologici e ambientali legati alle moderne concezioni della zootecnia nel settore dell'avicoltura (in riferimento alle competenze di cui al Portfolio del CdS, voci: ZOOC. 4 e 6) e acquacoltura ((in riferimento alle competenze di cui al Portfolio del CdS, voci: ZOOC. 7 e 9; 11 - 12). Lo studente sarà in grado di valutare il benessere di avicunicoli, il cartellino di un mangime in acquacoltura e avicoltura e la adeguatezza per la fase produttiva dell'allevamento in cui viene usato (Competenze portfolio, voci ZOOC. 5 e ZOOC. 10). Lo studente sarà inoltre in grado di valutare le condizioni gestionali di un allevamento avicolo e ittico (Competenze Portfolio, voci ZOOC. 8), con particolare riferimento alla normativa vigente. Lo studente dovrà inoltre essere in grado di interpretare le condizioni di benessere animale nei settori della zootecnia trattati nel corso (competenze Portfolio, voci: ZOOC. 1 - 3; ZOOC. 13)

The main objective of this course is to learn the basic methodologies for the management of the avian, cunicular and fish species considered, with particular reference to the welfare and environmental impacts of different housing systems. The student must be able to identify the critical aspects of poultry, rabbit and fish farms typical of Italian and in particular Piedmontese. The assessment of the acquisition of the results is done with the final exams, which comprise  written questions about the three modules that make up the course on which the student is evaluated and with the assurance that each of the three modules that make the evaluation is exceeded With enough. Students are also particularly encouraged to participate actively during the course with personal interventions/presentations exposed in class and evaluated at the end of the course with a score that will integrate their final assessment.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il Corso Integrato si compone di 6 CFU per un totale di 72 h di cui 56 di lezione teorica e 16 di esercitazione.

Le attività esercitative per i vari moduli sono così organizzate:

MD Acquacoltura: 4 h svolte come visita collettiva presso  un allevamento ittico sul territorio limitrofo

MD Aviconiglicoltura: 12 h svolte sotto forma di esercitazioni a gruppi in aula e presso azienda zootecnica del Dipartimento di Scienze Veterinarie (CISRA)

La frequenza alle esercitazioni è obbligatoria nella misura di almeno il 50%.

The acquisition of this knowledge will be supported by theoretical lessons in the classroom, specialized seminars and theoretical-practical lessons in farm. In addition pdf format of lessons will be available at course site.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in una prova pratica relativa al Modulo di Avicunicoltura, il cui superamento consente l'accesso ai test scritti  relativo agli altri due MD.Le due scritte sono da sostenersi nella stessa sessione di esame, sono ritenute valide separatamente soltanto durante l'anno accademico in cui lo studente ha seguito il corso. Sono previsti 2 esoneri, uno di acquacoltura e uno di avicoltura, alla fine dei moduli rispettivi.

La prova pratica consiste nella esposizione al docente su un argomento a scelta nel settore dell'avicunicoltura o di un caso studio di un allevamento avicolo o ittico scelto dallo studente. La discussione con il docente dell'argomento proposto viene ampliata ad altri argomenti del programma al fine di verificare l'acquisizione di tutte le competenze richieste ed elencate nel Portfolio. La valutazione di questa prova consiste in un giudizio che concorre al voto finale in modo ponderato relativamente ai CFU del MD.

La prova scritta dell'esame viene effettuato sotto forma di test scritti, contenenti 15 domande di avicunicoltura e 17 domande di acquacoltura. Le domande sono aperte, a risposte multiple oppure di tipo vero/falso. In caso di risposte errate vengono contate negativamente nella valutazione della prova scritta di acquacoltura. Alcune domande rappresentano le conoscenze di base e vengono pertanto considerati imprescindibili per il superamento della prova.

Per il superamento dell'esame è necessario avere un punteggio minimo di 9 risposte corrette in ognuno dei moduli.In caso di una lieve insufficienza in uno dei moduli (punteggio uguale a 8), lo studente può sostenere un colloquio orale sugli errori del test scritto e in caso di risposte soddisfacenti, può ottenere la sufficienza e quindi registrare il voto, senza ripetere il test completamente.La valutazione dell'esame avviene in 30simi e concorre sotto forma di media ponderata per i CFU dei due MD a determinare il voto finale.

Final exam and in course evaluations.

Oggetto:

Attività di supporto

Sono previste attività di supporto, a partecipazione volontaria e in piccoli gruppi (10-12 studenti), consistenti in visite presso allevamenti ittici o avicoli che sono organizzate in base alle richieste degli studenti. Nel corso di queste attività possono essere visitati allevamenti diversi da quelli visitati durante lo svolgimento delle lezioni per la maggiore distanza o in quanto rappresentano realtà produttive minori sul territorio regionale. Sono previste attività didattiche frontali effettaute da professionisti del settore.

Oggetto:

Programma

Anatomia e fisiologia dei principali apparati negli uccelli; L'uovo: struttura e composizione; L'incubazione naturale e artificiale; Alimentazione degli avicoli; Ricoveri ed infrastrutture dell'allevamento avicolo; Tecniche di allevamento avicolo; cenni di coniglicoltura. Le condizioni di benessere nell'allevamento avicolo e cunicolo. Situazione attuale dell'acquacoltura in Italia ed in Europa; L'allevamento della trota iridea; L'alimentazione in acquacoltura; L'allevamento della spigola e dell'orata; L'allevamento delle specie ittiche minori; Le tecniche moderne in acquacoltura. Le principali prospettive dell'acquacoltura moderna; Cenni di molluschicoltura

Zoognostics and classification of birds; Anatomy and physiology of the main apparatus in the birds; The egg: structure and composition; Natural and artificial incubation; Feeding of poultry; Primary raw materials in feed; Shelter and infrastructure of the breeding; Breeding techniques; Cunicolture (genetic, phisiology, welfare, reproduction, nutrition, housing, methabolism, meat quality); Environmental impact of aviculture; Current aquaculture situation in Italy and Europe; Anatomy of fish; The breeding of iridescent trout; Feeding in aquaculture; The breeding of the bass and the orata; The cultivation of smaller fish species; Modern techniques in aquaculture; The main prospects of modern aquaculture; Hints of mollusc farming; Breeding and management of wildlife (pheasant, goat, parakeets, tetraonids, quail) of wild hare and rabbit. Exercitation are made as visits to the main poultry and fish farms in Piedmont. Morover personal presentations are carried out on particular argument and students are evaluated during the examination.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Le slides proiettate a lezione sono il materiale di base per lo studio della materia, l'esame finale farà riferimento a questo materiale (sono scaricabili dal sito della facoltà)

Dispensa del corso di avicoltura  CLU

Cerolini S., Marzoni Fecia di Cossato M., Romboli I., Schiavone A., Zaniboni L. AVICOLTURA e CONIGLICOLTURA, Point Veterinaire Italie (Ed.) , Milano 2008 pp 554

Cataudella S. Bronzi. P. 2001. Acquacoltura responsabile. Eds. Unimar-Uniprom.

Slides projected into lesson are the basic material for studying the subject, the final exam will refer to this material (they are downloadable from the site of the faculty).



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 21/07/2018 15:54
Non cliccare qui!